it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Campagna di vaccinazione contro l'influenza prolungata fino al 9 giugno

Campagna di vaccinazione contro l'influenza prolungata fino al 9 giugno

La campagna nazionale per l'influenza La vaccinazione contro l'influenza è stata prorogata fino al 9 giugno. L'aspettativa iniziale del Ministero della Salute era che l'immunizzazione sarebbe stata chiusa oggi (26). L'estensione, secondo il portfolio, mira a raggiungere l'obiettivo di vaccinare il 90% della popolazione target (anziani, puerperale, indigeni, bambini, donne incinte, insegnanti e operatori sanitari). Ad oggi, il 63,6% di un totale di 54,2 milioni di persone è stato immunizzato. Il vaccino è disponibile dal governo brasiliano per proteggere contro i tre sottotipi di virus dell'influenza determinati dall'Organizzazione mondiale della sanità per quest'anno (A-H1N1, A-H3N2 e influenza B). La dose, in base alla polpa, è sicura ed è anche considerata una delle misure più efficaci nella prevenzione delle complicanze e dei casi gravi di influenza.

Il vaccino antinfluenzale è disponibile presso i centri sanitari per i bambini tra i 6 mesi e sotto Persone di 60 anni o più, operatori sanitari, popolazioni indigene, donne incinte, donne puerperali (fino a 45 giorni dopo il parto), popolazione carceraria, personale carcerario e persone con malattie croniche non trasmissibili

Poiché il corpo impiega in media da due a tre settimane per creare gli anticorpi che generano protezione contro l'influenza dopo la vaccinazione, l'ideale, secondo il ministero, è quello di eseguire immunizzazione prima dell'inizio dell'inverno. Il periodo di maggiore diffusione dell'influenza in Brasile va da fine maggio ad agosto


La ricerca rivela carenze nelle abitudini di salute dentale degli americani

La ricerca rivela carenze nelle abitudini di salute dentale degli americani

Circa sette in 10 americani si lavano i denti almeno due volte al giorno, ma più del 30% non si lavano in modo soddisfacente, secondo una ricerca pubblicata da Delta Secondo il sondaggio Delta Dental Oral Health & Wellness, la maggior parte degli americani si lava i denti due volte al giorno - una volta prima di dormire e una volta quando si svegliano al mattino - per circa un minuto e cinquanta minuti.

(Salute)

L'efficacia degli psicofarmaci varia a seconda della malattia e delle caratteristiche del paziente

L'efficacia degli psicofarmaci varia a seconda della malattia e delle caratteristiche del paziente

La prescrizione di farmaci è la forma di trattamento più comunemente usata per i disturbi mentali e psicologici. La regola d'oro per qualsiasi trattamento è una buona diagnosi, e nel caso della psichiatria ha bisogno di valutare se i sintomi non sono causati da una malattia medica da altre fonti, ad esempio, endocrina, neurologica o cardiaca.

(Salute)