it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Clearance della creatinina: esame valuta la funzione renale

Clearance della creatinina: esame valuta la funzione renale

La clearance della creatinina viene utilizzata per valutare la funzione renale. È usato per aiutare a diagnosticare la disfunzione renale. Il test è un confronto tra il livello di creatinina nel sangue e i livelli di questa sostanza nelle urine.

La creatinina è un residuo prodotto dalla decomposizione di una proteina chiamata creatina fosfato. Questa proteina agisce sul funzionamento dei muscoli, essendo ottenuta attraverso alimenti ricchi di proteine. I muscoli sono in costante attività e pertanto consumano continuamente fosfato di creatina. Quando viene rotto per favorire la funzione muscolare, la creatina fosfato produce un residuo chiamato creatinina, che viene filtrata nei reni ed escreta nelle urine. Circa il 2% della creatina presente nel corpo viene convertita in creatinina ogni giorno.

Quando i reni non funzionano bene, la filtrazione della creatinina è compromessa. Ciò significa che gran parte creatinina prodotta non è escreta nelle urine rimanente nel sangue.

L'esame della clearance della creatinina, così mostra quanto creatinina viene prodotto (sangue) e quanto creatinina viene escreto (urine). Questo aiuta a capire se la funzionalità renale è addirittura compromessa, poiché alcune persone possono avere livelli più bassi o più elevati di creatinina nel sangue senza presentare problemi in funzione - e i risultati dei campioni di urina dimostrano che la creatinina è adeguatamente filtrata .

Indicazioni

La clearance della creatinina aiuta a rilevare l'insufficienza renale nelle prime fasi. Pertanto, il test è stato progettato per le persone che:

  • hanno una storia familiare o quella malattia renale cronica personale
  • hanno malattie che aumentano il rischio di problemi ai reni come il diabete, l'ipertensione, l'obesità, la malattia del rene policistico, la glomerulonefrite, infezioni del tratto urinario ripetizione e calcoli renali ripetono
  • si usano farmaci che alterano la funzionalità renale
  • hanno più di 50 anni
  • sono il fumo.

Altri sintomi e le condizioni che possono giustificare lo screening con il test della creatinina sono:

  • Gonfiore nel corpo senza causa definita
  • anemia senza causa apparente
  • grave malattia cardiaca
  • Sangue nelle urine
  • urina con schiuma
  • perdita di peso involontaria
  • perdita appetito e debolezza senza causa apparente
  • Bambini con problemi di crescita

La clearance della creatinina è particolarmente utile per le persone che hanno livelli di creatinina nel sangue che sono naturalmente superiori o inferiori ai valori di riferimento. Anziani, ad esempio, hanno meno massa muscolare e quindi usano meno creatina fosfato, producendo così meno creatinina. In questi casi, un esame del sangue può solo indicare erroneamente risultati all'interno dei valori di riferimento. Ma se l'esame del sangue viene confrontato con la quantità di creatinina essere escreta nelle urine è possibile fare la media - dal momento che le persone i cui reni non funzionano correttamente presentare una quantità ancora minore di creatinina nelle urine, che indica che non è così è filtrata.

controindicazioni

Come un esame del sangue e delle urine comune, ci si esprime controindicazioni al dosaggio della creatinina.

incinta fare?

Le donne durante la gravidanza sono autorizzati a fare secondo il parere del medico, e non vi è alcuna controindicazione espressa. Tuttavia, i risultati potrebbero cambiare - leggermente al di sopra del normale - a causa della gravidanza.

La clearance della creatinina non è un esame comunemente richiesto durante la gravidanza, ma può essere utilizzato per seguire le donne che ne hanno già uno

Per la clearance della creatinina è necessario un tempo di digiuno minimo di tre ore per la raccolta del sangue. L'ideale non è nel periodo mestruale. Poiché l'urina viene raccolta dal paziente stesso a casa, è necessario ritirare il materiale utilizzato nella raccolta in laboratorio o in ospedale responsabile.Il tempo massimo tra la raccolta del sangue e la consegna del campione di urina (o viceversa) è di 72 ore.

È anche importante dire al medico o al medico quali farmaci assumi regolarmente. In alcuni casi, potrebbe essere necessario interrompere l'uso del farmaco. Tuttavia, non interrompere l'assunzione di qualsiasi medicinale senza un'autorizzazione professionale.

Come si fa

Raccolta delle urine

La clearance della creatinina richiede la raccolta delle urine per 24 ore. Ciò significa che la persona trascorrerà una giornata a urinare esclusivamente in un barattolo di plastica fornito dal laboratorio o dall'ospedale. Questo contenitore deve essere sigillato e inviato all'ospedale o al laboratorio.

Poiché è richiesta una differenza di almeno 72 ore tra la raccolta di urina e sangue, il paziente può essere istruito a raccogliere l'urina il giorno prima del test del sangue. In ospedale o in laboratorio, il test della creatinina viene eseguito da un operatore sanitario come segue:

In ospedale o in laboratorio, il test della creatinina viene eseguito da un operatore sanitario come segue:

Con il paziente seduto, un elastico è legato intorno al braccio per fermare il flusso di sangue. Questo fa sì che le vene si allargano, aiutando il professionista a colpire uno di loro

  • professionale rende la pulizia con area braccio del alcol per essere penetrato dall'ago
  • L'ago viene inserito nella vena. Questo può essere fatto più di una volta, fino a quando il set professionale sanitario la vena e può prelevare il sangue
  • raccolta nella siringa e collocato in un tubo
  • L'elastico viene rimosso e una garza viene messo nel sangue dove il professionista sanitario ha inserito l'ago, per prevenire eventuali sanguinamenti. Lui o lei può fare pressione sulla benda per sangue stremato
  • Una benda viene posta sul posto.
  • Tempo di analisi

L'analisi del sangue richiede alcuni minuti per essere completata e potrebbe richiedere più tempo nei casi

Il test delle urine richiede un'intera giornata di raccolta (24 ore).

Raccomandazioni post-esame

Non ci sono raccomandazioni soprattutto dopo l'esame. Il paziente può svolgere normalmente le sue attività. Poiché è necessario digiunare per almeno tre ore, il paziente può mangiare dopo la raccolta.

Frequenza del test

Non c'è periodicità per eseguire la clearance della creatinina. Dipenderà dalle linee guida del medico e dalla presenza o assenza di malattie che devono essere seguite dall'esame, come l'insufficienza renale cronica.

Rischi

I rischi coinvolti nella clearance della creatinina sono estremamente rari. Al massimo, potrebbe esserci un ematoma nel sito in cui è stato prelevato il sangue. In alcuni casi, la vena può diventare gonfio dopo il campione di sangue essere raccolte (flebiti), ma questo può essere invertito facendo un impacco più volte al giorno.

Le persone che fanno uso di farmaci anticoagulanti o che hanno problemi di coagulazione possono soffrire con un sanguinamento dopo la raccolta. In questi casi, è importante informare il fornitore di assistenza sanitaria del problema prima della raccolta.

La raccolta delle urine può essere scomoda, dal momento che la persona ha bisogno di urinare nel contenitore per un giorno intero. Tuttavia, non ci sono rischi neanche.

Risultati

I risultati sono completi in pochi giorni e mostrano una clearance della creatinina media. Ciò significa che un calcolo viene effettuato sulla base di dosaggi di sangue e urine, mostrando la quantità di creatinina che i reni sono in grado di filtrare al minuto.

I valori normali per la clearance della creatinina possono essere fatti in base al laboratorio o all'ospedale .

Risultati normali

I valori di riferimento per la clearance della creatinina sono:

Bambini: 70 - 140 ml / min / 1,73 m2

  • Qualsiasi malattia o condizione che colpisce i glomeruli può ridurre la capacità del paziente di funzionare correttamente, dei reni per eliminare la creatinina e altri rifiuti dal sangue. Quando ciò si verifica, la clearance della creatinina è compromessa, i livelli della sostanza crescente nel sangue e riducendo gli importi che dovrebbero essere presenti nelle urine.
  • Il meno efficace la filtrazione renale, minore è il risultato del gioco. Creatinina che non viene adeguatamente filtrato dai reni possono indicare alcune malattie e condizioni:
  • vie urinarie bloccato

infezione renale

insufficienza renale

disidratazione

  • cambiamenti muscolari, come rabdomiolisi
  • . Il tasso di clearance della creatinina può anche essere inferiore al normale quando vi è una diminuzione del flusso sanguigno ai reni. In questi casi, il risultato potrebbe indicare problemi come l'insufficienza cardiaca congestizia e insufficienza renale acuta o cronica.
  • Una clearance della creatinina alta occasionalmente può essere visto durante la gravidanza e nelle persone che fanno esercizio e / o diete eccessive ricca di carne rossa . Tuttavia, questo test non è di solito utilizzato per monitorare queste condizioni.
  • Cosa può influenzare il risultato del test?
  • La clearance della creatinina tendono a cadere nel corso degli anni, dal momento che la capacità dei reni per filtrare il sangue.

Alcuni farmaci possono ridurre la clearance della creatinina. Le persone che hanno solo una funzione renale normale di solito hanno tassi di clearance perché il rene funzionante sarà compensare la mancanza di un altro corpo, aumentando la sua velocità di filtrazione.


Bere mezzo litro di latte al giorno aiuta a perdere peso?

Bere mezzo litro di latte al giorno aiuta a perdere peso?

Oltre ad essere un alimento essenziale nella prima mesi di vita, il latte è una delle migliori fonti di calcio disponibili. Pertanto, questo cibo è essenziale per la salute delle ossa e dei denti e il loro consumo può aiutare a prevenire l'osteoporosi e diabete di tipo 2. Tuttavia, ci sono ancora molti miti sui reali benefici e rischi di latte.

(Salute)

La chemioterapia è uno dei trattamenti più usati nella cura del cancro. Se dovessi citare modi per curare un cancro, classificherai sicuramente la chemioterapia come uno dei, se non il principale, dispositivo nella lotta contro la malattia. Anche così, poche persone sanno, infatti, come funziona. È la regola che chiunque vi si sottometta perde capelli? Cosa aumenta la possibilità di successo di questo trattamento? Per ottenere queste e altre domande, abbiamo parlato con un team di esperti e, nel

La chemioterapia è uno dei trattamenti più usati nella cura del cancro. Se dovessi citare modi per curare un cancro, classificherai sicuramente la chemioterapia come uno dei, se non il principale, dispositivo nella lotta contro la malattia. Anche così, poche persone sanno, infatti, come funziona. È la regola che chiunque vi si sottometta perde capelli? Cosa aumenta la possibilità di successo di questo trattamento? Per ottenere queste e altre domande, abbiamo parlato con un team di esperti e, nel

Sì. Esistono molti tipi di chemioterapia e anche diversi tipi di somministrazione di questi farmaci, spiega l'oncologo Hezio Jadir Fernandes Junior, dell'Istituto Paulista di Cancerologia. "I farmaci chemioterapici possono essere somministrati per via orale, per via endovenosa, sottocutanea, intramuscolare e intratecale (nel fluido della spina dorsale)", spiega.

(Salute)