it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Il consumo di fruttosio può aumentare le probabilità di diabete

Il consumo di fruttosio può aumentare le probabilità di diabete

Le persone che lottano per controllare il diabete o vogliono prevenire la loro malattia dovrebbero preoccuparsi di un nemico non commentato: il fruttosio. La presenza di questo zucchero in grandi quantità nella dieta occidentale è certamente parte dei principali fattori che contribuiscono agli aumenti nei casi di diabete che vediamo negli ultimi decenni. Il peggio è che pochi sanno quali alimenti contengono fruttosio.

Lo zucchero da tavola è il 50% di fruttosio e il 50% di glucosio, entrambi gli zuccheri vengono metabolizzati in modo diverso dai nostri corpi. Praticamente ogni cellula del tuo corpo è progettata per utilizzare il glucosio come energia, in particolare le cellule cerebrali. Dal momento che il fruttosio è degradato in una varietà di tossine che possono promuovere effetti devastanti sulla salute, come ad esempio :.

Quindi limitare il consumo di fruttosio, e che comprende cibi raffinati, bevande analcoliche e frutta

  • non stimola l'aumento della leptina, responsabile per la sensazione di ormone della sazietà
    -. aumenta i livelli di insulina e trigliceridi nel sangue, che farà sì che il cambiamento nella comunicazione tra leptina e l'ipotalamo, allora non è predisposto a mangiare di più
    -. fruttosio non sopprime la grelina, come ad esempio lo zucchero lo fa Poiché tutti questi fattori aumentano la tendenza all'aumento di peso, che è direttamente correlato all'aumento del rischio di diabete, possiamo dire che il consumo di fruttosio è legato la malattia.
    Limita quindi il consumo di fruttosio, e questo include cibi raffinati, bibite e frutta. In quest'ultimo gruppo, tuttavia, è importante ricordare che il consumo non esagerato di frutta, specialmente quelli ricchi di vitamina C, è accettabile. I frutti ricchi di vitamina C sono potenti antiossidanti e combattono gli effetti negativi del fruttosio. I succhi di arancia o pompelmo, ad esempio, sono i migliori per il consumo perché sono ricchi di questo tipo di vitamina. Dall'altro lato del tavolo ci sono i succhi di pera e mela, che sono ricchi di fruttosio e poveri di vitamina C.


Dieta a basso contenuto di carboidrati o a basso contenuto di grassi: che è meglio per la perdita di peso?

Dieta a basso contenuto di carboidrati o a basso contenuto di grassi: che è meglio per la perdita di peso?

Se hai avuto un regime, potresti aver seguito un programma ipocalorico o ipolipidico. Un team della Stanford University School of Medicine negli Stati Uniti ha cercato di scoprire quale fosse la dieta migliore (a basso contenuto di grassi o con pochi carboidrati) e la conclusione è stata: né. In realtà, non dovresti prestare attenzione al regime, ma piuttosto al tuo corpo.

(Cibo)

In due mesi, il Brasile perde peso con l'applicazione 12kg:

In due mesi, il Brasile perde peso con l'applicazione 12kg: "Ho vinto il mio corpo ideale"

Tre mesi prima del matrimonio di sua sorella, Késsia Silva, 29 anni, decise che aveva bisogno di perdere peso. Ha lottato con le squame sin dalla gestazione di suo figlio, ora 5 anni, e ha sofferto molto del famoso effetto fisarmonica. "Non potevo perdere peso a tutti e finito per fare diete folli. C'è stato un tempo in cui il pranzo era l'unico pasto che era il giorno," dice, che vive a Recife, Pernambuco.

(Cibo)