it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Cinesi sono più di 100 tipi di acari sulle tue ciglia

Cinesi sono più di 100 tipi di acari sulle tue ciglia

I sintomi come prurito e rossore di solito essere considerato comune Dopotutto, le persone che vivono nella grande città sanno che l'inquinamento e l'aria secca possono spesso causare questo tipo di sintomi. Tuttavia, una donna cinese identificata solo come Xu, quando indagava su un'irritazione oculare con i medici, scoprì che lei aveva più di 100 parassiti che vivevano sulle sue ciglia.

Secondo l'ultima pubblicazione, Xu soffriva intensamente di prurito e arrossamento nei suoi occhi in due anni, ma non ha fatto nulla a riguardo e ha trattato il fastidio solo con rimedi casalinghi. Durante l'esame, i medici hanno chiesto a Xu come erano le sue abitudini igieniche. Ha detto che non aveva l'abitudine di cambiare la biancheria da letto ed era stata via per più di cinque anni senza cambiare la copertura del suo cuscino. Allo stesso modo, di solito non lasciava entrare l'aria della stanza.

Al paziente è stata diagnosticata la congiuntivite e la blefarite, una comune infiammazione che colpisce le palpebre, di solito nella regione in cui crescono le ciglia, facendole diventare rosse e irritate

Dopo la diagnosi, il paziente ha subito un trattamento per eliminare gli acari negli occhi e in casa.


Qual è il rapporto tra l'HIV e la tubercolosi?

Qual è il rapporto tra l'HIV e la tubercolosi?

La tubercolosi (TB) è così vecchia che è stata rilevata anche nelle mummie. Questa è un'infezione che, sebbene sia curabile, affligge ancora l'umanità. In Brasile, oltre 70.000 nuovi casi di questa malattia sono registrati ogni anno. L'emergere dell'HIV ha fatto sì che il mondo intero vedesse il significativo aumento dei casi di tubercolosi.

(Salute)

Spazzolatura naturale: vedi 3 ingredienti che fanno bene alla salute orale

Spazzolatura naturale: vedi 3 ingredienti che fanno bene alla salute orale

Molte persone oggi si sono chieste se il dentifricio sia davvero necessario. Nel caso dei bambini, il fluoruro presente nel dentifricio aiuta effettivamente a ridurre la quantità di cavità. Il fatto è che la pulizia non è fatta dalla schiuma, ma dai meccanismi di spazzolatura. Pertanto, si consiglia di posizionare la cartella in direzione trasversale delle setole, invece di applicarlo nella misura del pennello.

(Salute)