it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Dopotutto, l'acido ascorbico può causare il cancro? Specializzati commento

Dopotutto, l'acido ascorbico può causare il cancro? Specializzati commento

Operazione carne debole, innescata dalla polizia federale Venerdì scorso (17) ha evidenziato alcune irregolarità dai grandi frigoriferi. Oltre a riferire errori di sistema che possono compromettere la qualità del cibo, l'azione ha anche portato un sacco di domande per i consumatori circa l'origine della carne consumata.

Uno dei temi che hanno generato il maggior impatto è stata una denuncia presentata dal coordinatore dell'operazione, il delegate Maurício Moscadi Grillo, che esistevano compagnie che usavano acido ascorbico per produrre carne viziata. Il delegato ha anche detto che gli agenti cancerogeni sono stati usati per modificare il cibo. Queste dichiarazioni hanno causato molte persone a credere che l'acido ascorbico è una sostanza con un potenziale cancerogeno.

L'acido ascorbico è un bene per la salute?

Secondo gastroenterologo e coloproctologista Perry Ribeiro, l'acido ascorbico è una sostanza in frutta e verdura come arancia, acerola, kiwi e guava e verdure come cavoli e broccoli. E ha grandi proprietà antiossidanti. "Nutrizionalmente fa molto bene per la salute", dice.

C'è una ragione per cui le persone devono preoccuparsi dell'acido ascorbico nella carne?

No. Secondo il professor Mark Anthony Trinità, l'USP Food Engineering Dipartimento di Pirassununga, acido ascorbico è un antiossidante utilizzato in carni trasformate come il prosciutto, petto di tacchino e salsiccia. Ha la funzione di evitare che la carne abbia una colorazione marrone. "L'uso di acido ascorbico in carni trasformate è permesso ANVISA perché impedisce l'ossidazione del grasso che fa sì che il bastone cibo per gusto e l'aspetto rancido", dice insegnante Trinità, Food Engineering Dipartimento di USP Pirassununga .

"acido ascorbico è un prodotto eccellente che garantisce la vita del prodotto, proteggendolo da batteri e funghi capaci di rendere gli alimenti impropria al consumo," aggiunge Perry.

Pertanto, è importante dire che se viene utilizzato l'acido ascorbico in una carne avariata e la carne sarà consumato, che causerà danni alla salute sono funghi e batteri nella carne, non acido ascorbico.

, è importante ricordare che l'acido ascorbico solo viene utilizzato in carni lavorate come prosciutto e petto di tacchino.

Acido sorbico

Oltre all'acido ascorbico (vitamina C), è apparso un altro componente usato per produrre carni marce: acido sorbico. La sostanza ha funzione di conservazione e agisce inibendo la crescita dei microrganismi.

Secondo il professor Sergio Pflanzer, professore di Ingegneria Alimentare di Unicamp, non è possibile effettuare il danno e prevenire la crescita microbica. "Non c'è modo per mascherare il colore, il muco e l'odore della carne andata a male", avverte.

L'uso di acido sorbico è consentito solo in alcune zone della carne, ad esempio, il salame e mai coprire il ripieno. Normativa Istruzione No. 51 del 2006 che regola l'uso di conservanti a base di carne, ha detto che il preservativo può essere utilizzato solo in proporzione al 0,02 g per 100 g di carne.

L'acido sorbico può essere un male per la vostra salute?

L'acido di sodio lascia il terreno più acido e previene il deterioramento in grandi quantità. "Poiché la quantità consentita dalla ANVISA è molto piccolo, non v'è alcun rischio di effetti collaterali. In grandi quantità possono danneggiare i reni e del tratto gastrointestinale, provocando vomito e sensibilità nel tratto digestivo. Ma questo accade solo se usato in grandi quantità" finisce


Il virus Zika non viene trasmesso dalla saliva, lo studio indica

Il virus Zika non viene trasmesso dalla saliva, lo studio indica

A tal fine, gli scienziati hanno infettato scimmie con il virus Zika che circola nelle Americhe. Hanno quindi raccolto la saliva dei primati con e senza il virus. Dopo analisi condotte con gli animali, hanno rivelato che non può passare il virus con un bacio sulla bocca o la condivisione di posate. Il sospetto che il virus potrebbe essere trasmesso attraverso la saliva è stata sollevata nel febbraio 2016, dopo la Fondazione Oswaldo Cruz (Fiocruz) ha annunciato di aver trovato il virus attivo nelle urine e saliva di due pazienti.

(Salute)

Allergia inguine provoca prurito e arrossamento

Allergia inguine provoca prurito e arrossamento

Allergy nell'inguine può avvenire per contatto con una sostanza nella pelle, che identifica la chiamata dermatite da contatto. Questa è una malattia definita come una risposta infiammatoria nella pelle derivante dall'esposizione topica a sostanze presenti nell'ambiente. E 'prodotto da un'azione diretta sul irritanti primari pelle (meccanismo non allergica) o altro meccanismo di lesioni ipersensibilità (allergia).

(Salute)